Terrazza a mare, non è tutto oro quel che luccica: sui social scoppiano le polemiche

Terrazza a mare, non è tutto oro quel che luccica: sui social scoppiano le polemiche

Spotorno. Non si placano le polemiche attorno alla nuova terrazza a mare “Ferrer Manuelli” regalata dall’amministrazione di Mattia Fiorini a Spotorno. E se nei primi giorni dall’inaugurazione sui social scoppiava il dibattito sulla “bellezza” della struttura – definita da molti utenti “inguardabile” – adesso, a poche settimane dall’inaugurazione, sui social esplodono le polemiche per lo stato della terrazza, con la pavimentazione in resina decisamente sporca e con la struttura che, soprattutto nelle ore notturne, vede ospitare alcuni topi.

In particolare, un utente scrive in un noto gruppo facebook spotornese come la terrazza a poche settimane dall’inaugurazione necessiti già di una bella ripulita, postando le foto della pavimentazione. “Il sotto rotonda, dal ponte, è maleodorante e la sera ci sono dei topi. Non è un bello spettacolo, soprattutto considerando che l’ambiente è frequentato da famiglie e ragazzi. Asl, dove sei?” scrive l’utente, che si definisce turista a Spotorno dal 1963.

Attaccata anche la tanto discussa pavimentazione in resina, già tutta “macchiata” ad appena 20 giorni dall’inaugurazione (vedi foto nella gallery qui sotto). “Non un bello spettacolo per un luogo che dovrebbe ospitare sagre e, appunto, famiglie”.

Condividi