Spotorno, il parco della Pineta è abbandonato a sè stesso: rifiuti, giochi pericolanti e scarsa pulizia

Spotorno, il parco della Pineta è abbandonato a sè stesso: rifiuti, giochi pericolanti e scarsa pulizia

- in Spotorno

Spotorno. E’ praticamente abbandonato a sè stesso il parco giochi della Pineta, nella collina spotornese sopra alla rotonda. Il parco, che conta anche alcuni sentieri e diversi giochi per bambini, versa in condizioni precarie e, soprattutto, di bassa sicurezza per il tema degli incendi. Sono numerosi i rifiuti che si incontrano all’ingresso del parco e nei vari sentieri, colpa forse anche dell’inciviltà dei visitatori. Segnalate inoltre le condizioni delle panchine e dei tavoli, decisamente scarse.

All’interno del parco sono presenti delle antenne per la rete dei telefoni e una vasca d’acqua che il comune fece costruire per fronteggiare eventuali incendi. Incendi che, però, soprattutto d’estate potrebbero trovare terreno fertile grazie alla sporcizia e ai rifiuti presenti nel parco.

Ecco alcune foto inviate da un lettore;

Ma a chi spetta la pulizia del parco? Si tratta di territorio del comune di Spotorno e, dunque, la pulizia dovrebbe essere compito del comune così come la manutenzione di panchine, tavoli e giochi (che furono installati proprio dal comune diversi anni fa). Una pulizia che però, soprattutto nei sentieri, è venuta meno nell’ultimo periodo e che sicuramente non rende il parco un bel biglietto da visita per il turismo e gli appassionati di camminata.

Consolano solo le condizioni dell’entrata del parco, decisamente più pulita e ordinata rispetto ai sentieri. Tuttavia, anche qui ci sono alcune segnalazioni da fare come alcune barriere laterali (quelle anti-caduta) danneggiate o comunque poco stabili.

Condividi

Facebook Comments

1 Comment

  1. Nicoletta calvi

    Penso che non solo sia da ristrutturare e da tenere in ordine( come tutto il territorio ) ma necessiterebbe di un minimo servizio bus o navetta

Comments are closed.