Marcenaro propone un rimborso imposte alle imprese della terrazza a mare in difficoltà

Marcenaro propone un rimborso imposte alle imprese della terrazza a mare in difficoltà

Il capogruppo di Spotorno Nel Cuore Matteo Marcenaro, nella giornata di ieri, ha comunicato che nella commissione bilancio del 22 luglio ha provveduto a formalizzare l’emendamento con il quale si chiede la emissione di un fondo per rimborsare le imposte comunali alle imprese operanti nella zona limitrofa alla terrazza mare di Spotorno.

L'immagine può contenere: 1 persona
Matteo Marcenaro, capogruppo di Spotorno Nel Cuore

Spiega Marcenaro:” Ora l’emendamento dovrà essere discusso nel consiglio comunale di venerdì dove vedremo quale sarà la posizione della maggioranza. Se approvato si potrà poi dare vita ad un bando ad hoc nel quale fissare i criteri per la presentazione delle domande e la concessione dei relativi contributi. Ritengo che un rimborso delle imposte comunali a chi fa impresa in quella zona sia assolutamente doveroso, non è infatti accettabile che per la seconda estate gli operatori economici della zona prospicente alla terrazza mare si trovino a dover convivere con un cantiere fantasma”.

In conclusione, Marcenaro va ad evidenziare il pessimo spettacolo lasciato dal cantiere incompiuto:”Se una volta chi passeggiava in quella zona poteva scegliere di prendere un gelato o un trancio di pizza e poi gustarlo comodamente seduto sulla terrazza guardando il mare, ora la scelta è quella di effettuare la propria consumazione o guardando le macerie del cantiere o inalando i miasmi della foce del torrente. Ma questo non è che un esempio delle difficoltà che hanno interessato tutte le attività economiche della zona, anche le imprese di tipo ricettivo. Su questi aspetti alcuni dei consiglieri di maggioranza hanno mostrato condivisione e per questo l’auspicio è che la nostra proposta nel prossimo consiglio possa raccogliere un parere favorevole”.

Condividi