Bergeggi, comune in crisi: Polizia Locale presente solo al mattino

Per tutto dicembre la Polizia Locale sarà presente solo al mattjno

Condividi


Bergeggi. Una scelta che, molto probabilmente, farà discutere quella presa dal Comune di Bergeggi in merito alla propria Polizia Locale.

Per tutto il mese di dicembre, infatti, i vigili urbani saranno presenti solo al mattino e non al pomeriggio, questo per far fronte ad una razionalizzazione di spesa relativa al personale. Gli agenti, 3 in totale comandante compreso, inizieranno alle 7,30 del mattino e termineranno alle 13:30.

Spiega Luca Gaggero, Assessore alla polizia municipale: “Si tratta di un provvedimento temporaneo, che riguarda solo il mese di dicembre. La situazione tornerà alla normalità a partire dal mese di gennaio. È stato un anno molto complicato in cui siamo comunque riusciti a erogare tutti i servizi con il supporto di due agenti stagionali durante il periodo estivo e a garantire, nonostante le risorse limitate, un controllo del territorio e una presenza costante. Arrivati a fine anno il budget non ci consente di far fronte alle turnazioni pomeridiane, ma a partire da gennaio l’orario originario che copre l’intera giornata sarà ripristinato”. La decisione del Comune ha causato alcune reazioni negative da parte dei cittadini, preoccupati di non avere un riferimento per metà della giornata, in caso di bisogno, dopo le 13,30.

“Rispetto agli anni scorsi il mese di dicembre sarà diverso – conclude Gaggero – È lecito non aspettarsi il pienone di seconde case, considerando le severe norme che limitano gli spostamenti. Ci auguriamo che le persone rispettino le regole e usino il buon senso. Gli agenti saranno operativi fino alle 13,30 e da gennaio l’orario tornerà quello di prima”.

Condividi