UCI e-Bike, a Spotorno la finale tricolore

UCI e-Bike, a Spotorno la finale tricolore

Le gare di e-bike sbarcano nel savonese, e lo fanno in grande stile. Un’ottima notizia che riguarda da vicino anche il Comune di Spotorno, e il perchè lo si capisce da subito. Con la rinuncia di Loano ad ospitare la tappa e-EIS, l’organizzazione ha virato sul comune di Varazze che, però, a sua volta sarà sostituito proprio da Spotorno per ospitare la tappa nazionale, in particolare la finale.

L’appuntamento nel nostro comune è per il 19-20 ottobre, per l’ultima tappa della e-Enduro. Inutile raccontare la soddisfazione del comune di Spotorno e di tutti gli addetti ai lavori, che considerano questa tappa una grande opportunità per il territorio. Spiega Cristian Trippa, responsabile della Race Events:”Che dire? Siamo molto contenti di vedere quanto interesse c’è verso i nostri circuiti e trovare location sempre fresche e pronte a nuove sfide. Sostituire due tappe in pochi giorni non è stata una passeggiata ma sicuramente l’interesse verso l’e-bike ci ha agevolato. Ringrazio il Comune di Spotorno che sicuramente farà un lavoro incredibile per la tappa conclusiva di stagione”.

A fare da eco a Trippa è stato lo stesso Comune di Spotorno, che si dice molto contento. “Il Comune di Spotorno, in collaborazione con la Race Event e Spotorno Outddor, è onorata di organizzare la quinta tappa del campionato italiano di E-Enduro. La tappa spotornese sarà quindi il finale di stagione del primo e più importante circuito destinato esclusivamente alle e-Bike. Nella passata stagione, è stata protagonista per aver ospitato una prova speciale della Enduro World Series di Finale , vetrina  prestigiosa per presentare ad appassionati e media , il suo meraviglioso territorio. Spotorno, cittadina ligure posta al centro del Golfo dell’ Isola, dispone di una rete sentieristica ad uso MTB, tra cui diversi trail dedicati a uso specifico per l’enduro bike, e ora anche e-bike. Da alcuni anni i ragazzi di Spotorno Outdoor, associazione locale del settore , di comune accordo con l’amministrazione , si occupano del mantenimento e del ripristino degli stessi , adattando e plasmando alcuni di essi ad uso specifico per le eMtb. La manifestazione si svolgerà il 19-20 ottobre 2019 , con partenza e arrivo nella centralissima piazza della Vittoria , dove verrà allestita l’area paddock. Il team dei  trailbuider locali  preparerà per l’occasione un percorso , attualmente in via di definizione, che si snoderà sulle colline limitrofe, con 3-4  prove speciali, con una lunghezza di circa 30 km e 1.400 m di dislivello massimo”.

Condividi