Una terrazza a mare tutta nuova

Una terrazza a mare tutta nuova

Nuovi lavori e nuovi miglioramenti sul suolo comunale. Dal primo di marzo, infatti, prenderanno il via i lavori di riqualificazione, messa in sicurezza e ammodernamento della terrazza a mare posta sulla foce del torrente Crovetto. A dare la notizia è stata Marina Peluffo.

La durata dei lavori dovrebbe essere di circa 200 giorni. Al  fine di evitare rallentamenti e problematiche, spiega l’assessore, i lavori proseguiranno anche nei mesi estivi. “Verranno presi comunque dei provvedimenti per rendere vivibile la terrazza anche durante i lavori nei mesi estivi”. Continua l’assessore Peluffo:”Consci di presentarci alla prossima stagione con una struttura completamente ristrutturata e rinnovata che sarà apprezzata da residenti e turisti. L’aspetto finale della terrazza a mare sarà di gran pregio, rendendo lo spazio adatto ad una nuova interpretazione architettonica, che valorizzi al meglio lo scenario ambientale e ne consenta il pubblico utilizzo, anche in previsione di grandi eventi a cui il luogo sarà destinato viste le grandi dimensioni che lo qualificheranno come la piazza sul mare, e forse anche in assoluto, più grande di Spotorno”.

Il costo della prima parte di riqualificazione, sostenibile grazie alle grandi entrate che ha avuto il Comune, è di circa 500 mila euro.

Condividi