Stanotte torna l’ora legale: dormiremo un’ora in meno

Stanotte torna l’ora legale: dormiremo un’ora in meno

Italia. Torna l’ora legale e quindi stanotte, a cavallo tra il 28 e il 29 marzo, bisognerà ricordarsi di spostare le lancette avanti di un’ora. Per i più pigri e dormiglioni, questo cambio tradotto significa che dormiremo un’ora in meno.

Grazie all’ora legale si consumano 560kWh in meno all’anno e si risparmiano circa 115 milioni di euro annui.

Condividi