Spotorno, Spiga e Pendola: “Fiorini ci dica le somme spese nel 2022 per l’offerta turistica”

Spotorno, Spiga e Pendola: “Fiorini ci dica le somme spese nel 2022 per l’offerta turistica”

- in Spotorno

Spotorno. Torna all’attacco una parte della minoranza di Spotorno e lo fa con Massimo Spiga e Francesco Pendola, capigruppo di Spotorno Che Vorrei. Sono diverse le richieste che i due consiglieri di minoranza hanno presentato all’amministrazione comunale e in particolar modo al sindaco Mattia Fiorini. Tra queste, i due consiglieri vorrebbero sapere quanto è stato speso per l’offerta turistica nel periodo Aprile-Ottobre di quest’anno. “Le chiediamo quali somme sono state spese nel periodo aprile ottobre 2022 per l’offerta turistica del Comune di Spotorno e i relativi progetti ed eventi finanziati, sapendo che tra questi, l’evento sul Giappone è costato euro 15.000. Senza dimenticarci le luminarie natalizie, che ci costeranno circa 60.000 euro”, affermano.

Sempre al centro dell’attenzione della minoranza c’è il turismo, con la Tassa di Soggiorno. “Le chiediamo di fornirci il dettaglio di quanto incassato dall’ente per quanto riguarda l’imposta di soggiorno per la stagione 2021 e quali interventi e progetti sono stati finanziati con l’imposta”.

Infine, il tanto discusso nuovo parcheggio a pagamento sulla circonvallazione. I due consiglieri infatti si chiedono quanto abbia fruttato in questa stagione estiva, periodo della sua inaugurazione: “Vorremmo inoltre conoscere il dettaglio degli incassi del parcometro installato presso il nuovo parcheggio attiguo alla circonvallazione. In particolare, chiediamo il dettaglio degli incassi del parcometro per i singoli mesi dal giorno di inaugurazione sino alla chiusura del periodo di pagamento dell’area in oggetto”, concludono i due.

Condividi

Facebook Comments