Spotorno, investimento da quasi 100 mila euro per 15 nuove telecamere

Si andranno ad aggiungere alle 54 già presenti sul territorio

Condividi

Spotorno. L’amministrazione di Spotorno prosegue il suo operato nell’ambito della sicurezza e della prevenzione, annunciando l’installazione di 15 nuove telecamere che si andranno ad aggiungere alle 54 già presenti sul territorio.

Entro la prossima settimana verranno assegnati dunque i lavori per potenziare l’impianto di videosorveglianza del paese, che vedrà otto telecamere sorvegliare le aree adiacenti alla scuola primaria, quattro in zona cimitero e tre nelle zone intorno alle scuole medie. L’investimento totale ammonta a 97 mila euro con un contributo di fondi ministeriali, gravando sulle casse del comune per soli 16 mila euro.

Ma non solo. La giunta, grazie a parte dell’avanzo di bilancio 2018, ha disposto anche l’installazione di due telecamere in Via Lombardia e Via Coreallo, vittime la scorsa estate di episodi di vandalismo nei confronti di alcune auto parcheggiate.

RICEVI LE NOTIZIE SUL TUO SMARTPHONE: CLICCA QUI!

L’obiettivo dell’impianto di sorveglianza, spiegano dal comune, è quello ovviamente di fronteggiare i malintenzionati e i trasgressori del codice della strada, ma anche di aiutare la Protezione Civile in casi di allerta meteo. Infatti, le nuove telecamere consentiranno di monitorare anche l’andamento dei fiumi, e di segnalare eventuali innalzamenti del livello dell’acqua.

Condividi