Spotorno, finisce contro una cancellata del parco-giochi: bambino soccorso per trauma cranico 

Spotorno, finisce contro una cancellata del parco-giochi: bambino soccorso per trauma cranico 

- in Spotorno


Spotorno. L’episodio è ancora in fase di accertamento ed esatta ricostruzione: un bambino 11enne è rimasto ferito oggi pomeriggio a Spotorno, nel parco giochi di via Verdi.

L’incidente si è verificato intorno alle 17.15, quando è scattato l’allarme a seguito del violento impatto con la testa da parte del piccolo, andato a finire contro una cancellata situata a delimitazione dell’area, forse a seguito di una caduta.

Non è dato sapere se in maniera autonoma o per responsabilità, dirette o indirette di terzi, o anche solo per pura casualità accidentale, tuttavia l’11enne è rimasto privo di sensi per il grave trauma cranico riportato nell’infortunio.

Sul posto sono intervenuti i militi della Croce Bianca di Spotorno e l’automedica del 118: dopo i primi soccorsi e le cure da parte del personale sanitario, le condizioni del bambino sono progressivamente migliorate.

E’ stato trasportato all’ospedale San Paolo di Savona, dove sono in corso gli accertamenti clinici sul trauma: non si esclude un possibile trasferimento presso lo specializzato ospedale Gaslini di Genova sulla base delle valutazioni e consultazioni con l’equioe medica del nosocomio savonese.

📝 IVG.IT

Condividi

Facebook Comments