Spotorno, ecco la convenzione con gli Alpini per il servizio Pedibus dedicato alle scuole

Spotorno, ecco la convenzione con gli Alpini per il servizio Pedibus dedicato alle scuole

- in Spotorno

Spotorno. Firmata la convezione che prevede la collaborazione dell’associazione Alpini per il servizio di “Pedibus”, dedicato agli alunni della Scuola Primaria “S. Pertini”.

Servizio che, negli anni precedenti, l’associazione ha realizzato a favore degli alunni della Scuola Secondaria di primo grado di Spotorno che non utilizzavano il servizio di refezione scolastica nel giorno del rientro pomeridiano. “Tale prestazione – spiegano dal Comune – a titolo esclusivamente gratuito, ha permesso non solo di dare un aiuto alle famiglie spotornesi, ma è stata fondamentale anche per l’educazione ambientale e per la crescita dei ragazzi”.

Per la scuola secondaria quest’anno non è necessario il servizio, in quanto l’orario si è ridotto, su richiesta delle famiglie, da 36 a 30 ore settimanali. Per quanto riguarda la Primaria invece l’orario prevede tutti i giorni dalle 8 alle 13 e con un rientro dalle 14 alle 16 per il martedì.

Su richiesta del Ministero, l’Istituto Comprensivo Statale di Spotorno ha previsto  solo per gli alunni della classe 5^ della Scuola Primaria, un rientro pomeridiano anche nella giornata del mercoledì. Pertanto si è resa necessaria trovare una soluzione per i bambini della classe 5° Primaria che si erano iscritti alla Ludoteca il mercoledì pomeriggio.

LEGGI ANCHE Spotorno, Domenica 23 ottobre la “Pulizia delle Spiagge” a cura della Pro Loco

L’Amministrazione Comunale si è prontamente attivata per trovare una soluzione. “Il gruppo Alpini di Spotorno – sottolineano –  è sempre stato molto attivo nell’ambito del sociale e del volontariato e ha sempre collaborato sia con l’amministrazione comunale sia con le altre associazioni locali. Fa parte dell’Associazione Nazionale Alpini ed è un gruppo apartitico e senza fini di lucro. Per svolgere le varie attività sfrutta le prestazioni gratuite di volontari e soci. Pertanto l’amministrazione comunale ha voluto nuovamente una collaborazione essenziale con l’associazione Alpini di Spotorno per riattivare il servizio Pedibus”.

I volontari si sono subito resi disponibili per dedicare parte del loro tempo per il servizi, anche se necessario per pochi bambini, è stata così firmata una nuova convenzione tra amministrazione comunale, associazione Alpini di Spotorno ed Istituto Comprensivo per attivare il servizio Pedibus.

Il Servizio “Pedibus” inizia il percorso dalla Scuola Primaria “S. Pertini” di viale Europa con gli alunni della 5^ classe iscritti al servizio Ludoteca e li accompagna alla sede della “Ludoteca Arbaxia”, ubicata presso la Scuola Secondaria di 1° grado sita in via Verdi.

“Tale servizio non rappresenta soltanto una soluzione ad un problema di ‘chi va a prendere i bambini’, ma è fondamentale per responsabilizzare i bambini promuovendo l’autonomia, combattere la sedentarietà, promuovere l’educazione all’ambiente e la socializzazione – evidenziano dal Comune – Inoltre, ancor più importante, tale servizio permette un confronto tra generazioni differenti, con crescita per entrambe le parti. L’amministrazione comunale ringrazia anche a nome di tutti i genitori i volontari dell’associazione Alpini di Spotorno per il loro tempo al servizio dei nostri bambini”.

IVG.IT

Condividi

Facebook Comments