Sereni Orizzonti, il comunicato di Fiorini

Sereni Orizzonti, il comunicato di Fiorini

Anche Mattia Fiorini, sindaco di Spotorno, è voluto intervenire sulla vicenda dell’arresto del fondatore di Sereni Orizzonti, avvenuto questa mattina.

Il comunicato pubblicato sulla pagina Facebook del comune;

“A seguito della notizia dell’arresto, avvenuto questa mattina, di alcuni dirigenti della Sereni Orizzonti, azienda concessionaria della residenza protetta Maria Siccardi, l’ASP Opera Pia Siccardi Berninzoni, insieme all’amministrazione comunale, sta assumendo le necessarie informazioni per far luce sulla vicenda e soprattutto sugli eventuali sviluppi. A questo scopo il consiglio di amministrazione dell’Opera Pia convocherà nei prossimi giorni un c.d.a. straordinario, unitamente ad un incontro con i propri consulenti tecnici e legali per valutare la situazione e le eventuali azioni da porre in essere a tutela degli ospiti della struttura, dei lavoratori e del cantiere in corso per l’ampliamento della casa di riposo. L’amministrazione comunale garantisce il massimo supporto e collaborazione all’Ente ed è in stretto contatto con gli amministratori locali dei Comuni dove insistono altre strutture dell’azienda, con i quali verranno valutate, se necessarie, azioni collettive. L’Amministrazione Comunale ed il Consiglio di Amministrazione vigileranno affinché l’azienda assicuri il proseguimento del servizio assistenza degli ospiti, la tutela dei lavoratori e dei fornitori e artigiani anche locali che operano come indotto della casa di riposo. Fondamentale sarà inoltre garantire la prosecuzione degli investimenti in atto per l’ampliamento della struttura, che andranno a garantire ulteriori servizi e risposta occupazionale sul nostro territorio”.

Condividi