Paga una ricarica con soldi falsi: denunciato 25enne a Noli

Paga una ricarica con soldi falsi: denunciato 25enne a Noli

- in Noli

Noli. E’ stato denunciato questa mattina, per un reato risalente al 31 marzo scorso, un 25enne di origini nigeriane di Savona ma domiciliato a Noli. Il ragazzo era entrato nella tabaccheria di Via Monastero per effettuare una ricarica Poste Pay da 200€, ma effettuò il pagamento con soldi falsi.

Infatti, stando a quanto ricostruito dai carabinieri, il ragazzo avrebbe pagato 100€ con due banconote da 50 vere, e 100€ con due banconote da 50 false.

Inizialmente il titolare della tabaccheria non si era accorto dell’inganno per via dell’utilizzo dei guanti in lattice, dovuti all’emergenza Coronavirus. Ma poco dopo la verità si è palesata, con le indagini dei militari che hanno consentito di rintracciare e denunciare il nigeriano.

Facebook Comments

You may also like

Cade da un albero a Noli, tedesco trasportato al San Paolo

Noli. Brutta caduta e impatto violento, questa mattina,