Noli, scherzi agli idranti per le strade: ira del comune

Condividi

Sabato sera aperto un idrante di Via La Malfa, ma non è un caso isolato

Noli. Nuovi atti di vandalismo si sono verificati a Noli, dopo i fatti di qualche settimana fa che vedevano venir vandalizzato un parco giochi. Questa volta, però, le vittime sono i vari idranti anti-incendio sparsi per le zone del paese, volti appunto a sventare possibili minacce legate a incendi.

“Sabato sera, un idrante in via La Malfa (foto) era in queste condizioni. E’ da escludere un guasto e non è l’unico caso simile: qualche giorno prima, una valvola dell’acqua è stata aperta nella zona del Castello”, ha scritto il comune in un post su Facebook.

Conclude il comune, condannando il gesto: “Evidentemente, qualcuno si diverte così, senza tenere conto del danno che provoca all’utenza, dello spreco di una risorsa preziosa e dei rischi a cui sottopone le auto di passaggio. Invitiamo tutti a collaborare nella vigilanza, è interesse di tutti che comportamenti simili cessino immediatamente”.

Condividi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.