Noli, fermato dai carabinieri dichiara il falso: denunciato 21enne

Condividi

Noli. E’ stato fermato e poi successivamente denunciato, nel centro storico di Noli, un cittadino nigeriano di 21 anni che, fermato dai carabinieri, ha fornito le proprie generalità senza rilasciare i documenti, dicendo di averli dimenticati a casa.

Il ragazzo, domiciliato nel comune, stava passeggiando come se nulla fosse nel centro storico, prima di essere fermato per i controlli di routine dovuti al DPCM sull’emergenza Coronavirus.

Al momento del controllo il ragazzo ha fornito le generalità che poi, però, dopo controlli più approfonditi si sono rivelate false. Il 21enne è stato così denunciato in stato di libertà alla Procura di Savona.

Condividi