Nolese-Spotornese finisce 2-2 tra risse, proteste e espulsioni

Nolese-Spotornese finisce 2-2 tra risse, proteste e espulsioni

Voze. Finisce 2-2 il derby dell’Isola tra le proteste che hanno infiammato il campo e non. Tra una mini rissa e l’altra sul rettangolo verde, con l’arbitro chiamato più volte a ammonire e espellere, la partita ha visto una Spotornese dominante sulla Nolese.

Nel primo tempo, allo scadere, arriva su tap-in lo 0-1 firmato Bovero, nel secondo tempo invece arriva il pareggio dei biancorossi che però dura poco perché, al 14’, Russo riporta in vantaggio i biancazzurri.

Al 90’ vengono assegnati 5 minuti di recupero e all’ultima azione Puppo si divora l’1-3 per la Spotornese. Su successivo contropiede, a tempo scaduto, i padroni di casa fanno 2-2.

Da segnalare, sia nel primo tempo che nel secondo, numerose discussioni in mezzo al campo tra i giocatori delle due compagini, in particolare a fine partita quando l’arbitro è stato chiamato a espellere due giocatori della Nolese.

MARCATORI NOLESE: Dabove (4′ St), Battaglia (50′ St)

MARCATORI SPOTORNESE: Russo (41′ Pt), Carminati (12′ St)

Condividi