Follia a Noli: colpi di fucile contro un gatto, Enpa lancia un appello

Follia a Noli: colpi di fucile contro un gatto, Enpa lancia un appello

Noli. Follia nuda e cruda a Noli. L’Enpa, tramite l’associazione affiliata A-mici di Nella, ha recuperato e soccorso alcune settimane fa un micio di circa dieci anni vittima di colpi di arma da fuoco.

Il gatto, recuperato in Via Monastero e sopravvissuto a questo vile gesto, sta lentamente migliorando anche se ha gravi problemi respiratori, come spiegano i volontari della Protezione Animali: “Si temevano problemi dovuti all’età, ma le radiografie hanno rilevato la presenza di cinque pallini di fucile da caccia che gli rendono difficile la respirazione”.

L’appello è ovviamente quello di recuperare più informazioni possibili, per risalire all’autore del gesto. “Chiunque sappia qualcosa, lo preghiamo di chiamare anche in forma anonima il numero 019.824735, o di scrivere una mail a savona@enpa.org dal lunedì al sabato”.

Condividi