Ecco come sarà il nuovo Bahia Blanca

Distrutto da un incendio lo scorso agosto, lo stabilimento balneare del Bahia Blanca è pronto a ripartire. Sarà ricostruito da zero, e per questa stagione estiva il Comune di Spotorno opterà per l’affidamento diretto, dopo aver consultato cinque cooperative sociali esperte del settore. Al termine della stagione, invece, verrà emesso un bando per la gestione della spiaggia libera attrezzata.

I nuovi gestori di questa stagione dovranno garantire il presidio Sla e i servizi minimi come le postazioni di salvataggio, le docce e i servizi igienici. Dalla prossima stagione, invece, la società che vincerà il bando per prendere in gestione (dal 2019 al 2026) la spiaggia dovrà effettuare la ricostruzione delle strutture Sla stando al progetto del Comune e, inoltre, dovrà andare a rinforzare ulteriormente quelle esistenti. Il costo per la ricostruzione è pari a 200 mila euro.

Spiega il sindaco Mattia Fiorini:”Il bando uscirà quest’inverno, e nel progetto c’è la possibilità di dividere la spiaggia in due lotti coperti da 230 metri quadrati l’uno,  in maniera che ci possano essere due gestori differenti”. Conclude Fiorini:”Abbiamo fatto in modo di uniformare i materiali nel progetto: la struttura sarà in legno e acciaio, e la prima fila di ombrelloni e tutti i locali saranno perfettamente accessibili per i disabili”.

 

 

Condividi