Disarmò “il pazzo con il fucile”, Encomio Solenne per Caio Lima

Condividi

Caio Cèsar Lima Capelli e un suo coetaneo, Carlos Valencia, verranno premiati con un Encomio Solenne

Spotorno. Verranno premiati con un Encomio Solenne, sabato 10 ottobre, Caio Lima Capelli e Carlos Soria Valencia, i due eroi che la notte tra l’8 e il 9 agosto disarmarono l’uomo armato di fucile che minacciò una strage fuori al pub Lord Nelson.

A darne l’annuncio, sul proprio profilo facebook, è il sindaco di Spotorno Mattia Fiorini che spiega: “Per fortuna quella sera tra i clienti del locale vi erano anche Caio Cesar Lima Capelli e Carlos Mauricio Soria Valencia che, intuendo l’imminente pericolo, essendosi resi conto che l’uomo aveva caricato il fucile con dei proiettili ed era pronto a fare fuoco, sprezzanti del pericolo e con esemplare altruismo si avventavano sull’uomo disarmandolo e costringendolo a terra, in attesa dell’arrivo delle Forze dell’Ordine. Il loro gesto è stato oggetto di una segnalazione di Atto Eroico da parte del Comando Provinciale dei Carabinieri”.

LEGGI ANCHE – Minaccia la strage con un fucile al Nelson, ecco come è stato fermato (VIDEO)

Prosegue Fiorini: “La nostra Amministrazione, grata del gesto e del chiaro esempio di elette virtù civiche ed altissimo senso del dovere dei due ragazzi, consegnerà loro un Encomio Solenne Sabato 10 Ottobre presso la Sala Palace alla presenza delle Autorità Provinciali, del Consiglio Comunale degli adulti e dei Ragazzi, delle rappresentanze consolari di Brasile ed Ecuador -Paesi di origine di Caio e Carlos– e dei Presidenti delle Associazioni Spotornesi in rappresentanza della Città, essendo purtroppo i posti in sala limitati a causa del covid”.

La cerimonia potrà essere seguita sulla pagina facebook del Comune di Spotorno.

LEGGI ANCHE – Covid, a Spotorno 1 positivo e 1 persona in isolamento obbligatorio

Condividi