Degrado strutturale, la giunta Fiorini interviene sul ponte del “Crovetto”

Lavori per circa 100 mila euro per mettere in sicurezza la struttura

Foto: Google Maps

Spotorno. Costeranno circa 100 mila euro i lavori di messa in sicurezza del ponte che passa sopra al “Crovetto“, il torrente che attraversa la vecchia Via Aurelia all’altezza della Gelateria Red House.

Il ponte, colpito da degrado strutturale, subirà operazioni di consolidamento per renderne più sicuro il transito. “In questi tempi recenti dove abbiamo vissuto numerosi crolli di ponti – spiega l’assessore Marina Peluffo – le operazioni di controllo e manutenzione sono fondamentali”.

Oltre al consolidamento della struttura, verranno realizzate anche barriere stradali ambo i lati a norma di legge. “Il ripristino definitivo della pavimentazione stradale – conclude Peluffo – avverrà nell’ambito dell’appalto dell’intervento di manutenzione straordinaria stradale che inizierà verso marzo”.

Per tutta la durata dei lavori la viabilità sarà regolata dall’ausilio di un semaforo che trasformerà il ponte in un senso unico alternato.

Condividi