Cessione Hotel Premuda, Opera Pia: “Auguriamo proficua collaborazione con nuova società”

L'Hotel è stato venduto a un gruppo di imprenditori lombardi

Condividi

Spotorno. Dopo una storia lunga 3 generazioni, l’Hotel Premuda di Spotorno passa di mano e non sarà più della famiglia Falco, che terrà invece la sola gestione dell’impianto balneare.

La struttura, di proprietà di Opera Pia, è stata ceduta a un gruppo di imprenditori lombardi che ha trovato un accordo con i Falco nell’ultimo periodo. Sulla cessione è voluta intervenire proprio Opera Pia Siccardi, che tramite una nota ha spiegato: “Dopo una lunga e ultradecennale gestione dell’Hotel Premuda, di proprietà di Opera Pia Siccardi Berninzoni, la Famiglia Falco ha deciso di lasciare la guida dello storico Hotel. Subentra nella gestione una Società Lombarda composta da giovani imprenditori dinamici e costruttivi in cui la famiglia Falco è ancora attivamente presente portando la propria competenza e esperienza nonché conoscenza delle potenzialità dell’ Hotel Premuda situato proprio di fronte al mare parte del comprensorio del Golfo dell’Isola”.

LEGGI ANCHE Il Premuda viene venduto a dei clienti lombardi: finisce una storia lunga 3 generazioni

E, in conclusione, un augurio ai nuovi gestori: “Il Presidente e il Consiglio di Amministrazione di Opera Pia Siccardi Berninzoni auspicano e augurano una lunga e proficua collaborazione con la nuova Società Premuda come con la Famiglia Falco, al fine di valorizzare e promuovere Hotel Premuda e il paese
di Spotorno”.

Condividi