Caduti 140mm di pioggia, ecco tutti gli aggiornamenti su viabilità e maltempo

Oltre 25 gli interventi di AIB e Croce Bianca Spotorno

Condividi

Il day after di Spotorno, in questi giorni di allerta meteo, è di quelli pesanti. Come si legge nel comunicato del Comune diffuso nella notte, su Spotorno negli ultimi giorni si sono abbattuti circa 140mm di pioggia, che hanno allagato diverse vie e sottopassi.

Spostandoci qualche chilometro fuori il paese, a Bergeggi, abbiamo trovato disagi alla viabilità. Ecco gli aggiornamenti del Comune;

Aggiornamento ore 24.00 :
Alle ore 24.00 sono caduti circa 140 mm di pioggia dalle 24 ore precedenti. La perturbazione ha subito una repentina intensificazione intorno alle 19.00 fino alle 21.00 con punte di 40-50 mm/ora però per brevi periodi.
Questi eventi intensi hanno causato alcuni allagamenti di garage e locali interrati nelle zone di via Belgio e via Francia, con alcune richieste di svuotamento pervenute. Le richieste saranno evase non appena cessata la vigilanza notturna per l’Allerta, nell’ordine in cui sono state ricevute.
Continua sino a cessata allerta l’attività ed il presidio del COC e del territorio da parte di personale Comunale e dei volontari di Aib Spotorno in stretto contatto con il presidio per soccorso sanitario di Croce Bianca Spotorno, che ringraziamo (nella giornata di oggi sono stati oltre 25 gli interventi effettuati).
PER SEGNALAZIONI/RICHIESTE 019743333
Seguire i prossimi aggiornamenti
Mare:
Il mare continua ad essere in burrasca ma il moto ondoso è in lento calo fino a domani, e permane il divieto di accedere a moli, spiagge e passeggiate vicino alla spiaggia.
Viabilità :
Il tratto a ponente (verso il fiume) di via Lombardia rimane chiuso per installazione pompe aggiuntive per vasca acque bianche, la strada provinciale verso la Serra permane chiusa per allagamento.
Per andare a Savona chiusa l’Aurelia tra Bergeggi e Portovado.
(Si sconsiglia di mettersi in movimento comunque)
Evoluzione:
Nella notte e nella mattinata di domani sono ancora previste precipitazioni a tratti intense anche se in calo rispetto ad oggi. I terreni saturi, i rii già idraulicamente impegnati, e il mare in burrasca però aumentano il rischio che le precipitazioni non defluiscano come dovrebbero. Si raccomanda di non porsi in situazioni di rischio e di rispettare le norme di autoprotezione.

Comunicato ufficiale del Comune di Spotorno
Condividi