Bergeggi, nuova implementazione della videosorveglianza

Bormida: sicurezza e contrasto a reati ambientali rimangono priorità

Condividi

Bergeggi. Terminati i lavori di installazione del nuovo sistema di videosorveglianza a Bergeggi deputato al controllo della direttrice che da Vado porta al comune costiero passando per Segno, strada oggetto di rifacimento a seguito di una frana e inaugurata qualche tempo fa dalle amministrazioni vadese e bergeggina.

Questo nuovo impianto va ad aggiungersi a quelli già attivi nel territorio rendendo di fatto monitorate tutte le vie di ingresso e uscita veicolari del paese. “Con la realizzazione di questo impianto teniamo fede alle promesse fatte dall’allora sindaco Arboscello al momento dell’inaugurazione della strada di collegamento con Vado. Di fatto in questo modo tutte le vie di ingresso e uscita del paese sono monitorate H24 e questo dovrebbe fare da deterrente per eventuali male intenzionati. La sicurezza dei nostri cittadini e di chi viene in vacanza è sempre stata e resta sempre una priorità. Ma questo nuovo impianto spero sia utile anche nel contrasto ai troppi abbandoni illegali di rifiuti e ai tanti reati ambientali a cui tristemente assistiamo e che è nostra intenzione punire duramente, individuando i responsabili” commenta il sindaco facente funzione Adolfo Bormida.

Condividi