Bergeggi, il bel gesto di due bimbe: bandiera con scritto “Andrà tutto bene” sul tetto del Comune

Condividi

Bergeggi. C’è tanta solidarietà in giro, tanti gesti per invogliarsi a vicenda a tenere duro, tanti “Andrà tutto bene”. E uno di questi, disegnato a mano da due bambine di Bergeggi, è finito sopra al municipio.

Micol e Marta, così si chiamano le due bimbe, hanno disegnato a mano un arcobaleno con l’ormai famosa scritta “andrà tutto bene” e lo hanno regalato al proprio sindaco Roberto Arboscello che, apprezzando l’iniziativa, lo ha fatto cucire su una bandiera. Bandiera che, da ieri, sventola sul tetto del municipio a fianco di quella italiana e di quella europea.

“Ho ricevuto un bellissimo regalo in questo momento difficile. Due bambine mi hanno fatto recapitare questa bandiera italiana con la scritta ‘Andrà tutto bene’ e l’arcobaleno. Ho deciso di esporla sul nostro comune. Perché in questo momento quella bandiera è la più importante, è un segnale di speranza, che deve darci forza. Grazie Micol e Marta. Siete uniche! Come gia’ promesso ieri finita questa emergenza la prima cosa che faremo sarà una bella festa, il primo giorno di scuola, con tutti voi bambini, tutti vicini, come una volta. Nel frattempo faremo il possibile perché ‘tutto vada bene'”, ha commentato il primo cittadino con un post su Facebook.

Condividi