Bergeggi, dopo la mareggiata alcune spiagge come una discarica: la protesta social

Bergeggi, dopo la mareggiata alcune spiagge come una discarica: la protesta social

- in Bergeggi

Bergeggi. Nasce una polemica attorno ad alcune spiagge bergeggine, inagibili da quasi due anni dopo l’ultima grave mareggiata che fece danni in tutto il golfo. Polemica legata alle prime spiagge che possiamo trovare nel comune, arrivando da Spotorno.

Infatti, come protesta un cittadino su facebook, alcuni lidi sono ormai inagibili e abbandonati, nonostante il loro splendore. Uno stato di abbandono che li avrebbe trasformati in una “discarica”.

Scrive il cittadino: “Uno degli angoli più belli che abbiamo, dopo la mareggiata lasciati inagibili e ridotti a discarica! Non so di chi sia la colpa e manco mi frega tanto di sti tempi colpevoli non ne esistono mai!”, scrive sconsolato su Facebook.

Ecco le foto delle spiagge in questione.

Condividi

Facebook Comments