Attese piogge e temporali in Liguria tra venerdì e sabato

Attese piogge e temporali in Liguria tra venerdì e sabato

- in Meteo

Liguria. Dopo un’altra settimana di estate prolungata la Liguria si appresta a vivere un weekend decisamente più autunnale, almeno da un punto di vista delle precipitazioni (mentre non ci saranno variazioni significative sul fronte delle temperature). Piogge, con temporali anche forti, che interesseranno soprattutto il centro della regione, e che sono state già segnalate dal documento di vigilanza di Arpal, centro meteo idrologico della Regione Liguria.

A ponente sono già comparse le prime nubi, in estensione sul resto della regione, ma è domani, venerdì 21 ottobre, che infiltrazioni di aria umida e instabile atlantica determinano un peggioramento con piogge e rovesci sparsi, generalmente moderati. Non è esclusa tuttavia una bassa probabilità di temporali forti su tutte le zone, soprattutto a partire dal pomeriggio. Nel corso della giornata graduale rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali con raffiche fino a 50-60 km/h in particolare sui rilievi dove non si escludono valori anche più elevati.

Sabato 22 ottobre, fino a metà giornata rovesci e temporali sparsi con una bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. Osservare le opportune norme di autoprotezione. Ancora venti forti meridionali.

Anche il centro meteo Limet parla di una “vasta depressione centrata in Atlantico che indirizza sulla nostra regione masse di aria umida”. Domani, venerdì, “su tutta la regione avremo un cielo nuvoloso o molto nuvoloso. Qualche rovescio non si esclude in mattinata nell’area del Voltrese e sull’alta Val Polcevera, tempo asciutto altrove. Nel pomeriggio qualche ulteriore rovescio sarà possibile sull’Imperiese e nelle aree interne di Genovese e Tigullio con fenomeni più marginali lungo le coste sottostanti, ancora asciutto altrove”.

LEGGI ANCHE Ratti in strade e condomini spotornesi, Spiga e Pendola: “Si avvii una deratizzazione”

Sabato e domenica sarà di precipitazioni sparse, secondo Limet, localmente a carattere di rovescio, più probabili sul settore centro-orientale e con maggiore insistenza nelle aree interne. Più asciutto il tempo altrove. In genere cosa non cambierà saranno le temperature, su livelli decisamente miti rispetto alla media stagionale.

“Sento puzza di allerta” scrive sui social Gianfranco Saffioti, noto come Il Meteorologo Ignorante che invita i suoi follower a seguire l’evoluzione delle condizioni meteo al largo del Mar Ligure per capire quanto saranno evidenti gli effetti dei fenomeni nelle prossime ore. In una simulazione grafica ipotizza precipitazioni consistenti sul genovesato e sul savonese mentre gli estremi levante e ponente resterebbero sostanzialmente all’asciutto.

IVG.IT

Condividi

Facebook Comments