Addio sole, torna il maltempo: allerta gialla e arancione in Liguria

Condividi

Il sole che negli ultimi due giorni ha fatto compagnia alla Liguria, dopo la tre giorni di maltempo con l’allerta rossa ovunque, è destinato a salutare nuovamente la regione per far spazio a una nuova ondata di maltempo. Ondata di maltempo che, con ogni probabilità, costringerà i comuni ad emettere allerte gialle e arancioni su tutta la Liguria.

Secondo ARPAL sarà un passaggio abbastanza veloce ma, tenendo considerato il livello di saturazione del terreno, da tenere comunque sotto controllo. E’ questione di ore, dunque, perché i comuni diano l’annuncio delle allerte.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI SPOTORNO TIMES!

Da Ovest è in arrivo una perturbazione atlantica che interesserà tutta la regione andando a concentrare, però, i suoi fenomeni sul Levante. Visto il grado di saturazione del terreno, quindi, è necessario prestare attenzione anche a questo tipo di perturbazione, seppur molto veloce rispetto a quella dell’ultimo weekend. Dal pomeriggio di oggi cominceremo a vedere l’inizio dei fenomeni che, partendo da Ponente, si estenderanno su tutta la Liguria. Ecco i fenomeni previsti da ARPAL tra la giornata di oggi, domani e dopodomani.

OGGI, MARTEDI’ 26 NOVEMBRE: nulla da segnalare

DOMANI, MERCOLEDI’ 27 NOVEMBRE: l’ approssimarsi di un sistema frontale sulla regione determina dalle prime ore della mattina precipitazioni con intensità fino a moderata e cumulate fino ad elevate. I fenomeni assumeranno carattere di rovescio o temporale con alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutte le zone. Graduale attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio a partire da Ponente. Intensificazione della ventilazione dai quadranti meridionali con raffiche fino a 65-75 km/h su ABCE.

DOPODOMANI, GIOVEDI’ 28 NOVEMBRE: Mare localmente agitato su C e coste orientali di B per onda da sud-ovest (periodo 7-8 secondi).

Condividi